Convegno internazionale

Digital Tansformation in medicine: average is dead!


OPIFICIO GOLINELLI


Il settore delle scienze della vita – che include l’industria farmaceutica, biotecnologica, produzione di dispositivi biomedici e i servizi sanitari – è in rapida evoluzione. Sempre di più si evidenzia come ci troviamo in un periodo di passaggio da una medicina “tradizionale” a una medicina delle 4P: predittiva, preventiva, personalizzata e partecipativa. Uno dei veri driver di questo cambiamento è l’utilizzo de i big data, che nella medicina di precisione giocano un ruolo fondamentale per l’innovazione della salute.

Il campo della medicina è caratterizzato da un significativo accumulo di dati provenienti da molteplici fonti: dal sequenziamento genomico alla generazione di dati provenienti dalla ricerca clinica o generati nella pratica dell’assistenza sanitaria. A questi si uniscono dati sull’alimentazione, lo stile di vita, l’ambiente e i comportamenti generali, perfino sull’umore, che generano una lettura senza precedenti dell’interazione del nostro sistema biologico con l’ambiente che ci circonda. Questo consente di definire meglio il passaggio da uno stato di salute a uno di malattia, punto nodale per migliorare l’efficacia nella gestione della salute di ciascuno.

Una migliore comprensione dei dati può diventare un’opportunità per il settore della salute orientandosi sempre più verso la proposta di soluzioni personalizzate, coerenti al profilo clinico e al trend di vita e di consumo della persona che emerge dall’incrocio di tutte le informazioni disponibili.

L’analisi dei dati, evidenzia un percorso pieno di sfide e problemi da risolvere su ampia scala che richiede competenze informatiche/bioinformatiche e di intelligenza artificiale, capacità di storage, interoperabilità di dati provenienti da sorgenti diverse, regole per il loro utilizzo, preservando la privacy delle persone e la accessibilità alla ricerca, ed evitando nuovi monopoli in grado di condizionare la vita dei singoli e delle comunità.


Il comitato scientifico di Meet in Italy for Life Science ha deciso quest’anno di dedicare la conferenza internazionale di chiusura al tema della trasformazione del settore della salute con un evento intitolato: “Digital transformation in medicine: average is dead!”, in programma il 12 ottobre dalle 9.30 presso l’Auditorium dell’Opificio Golinelli.

Visualizza e scarica la presentazione del Keynote speaker Alessandro Curioni (IBM Europe).


Programma 

8.30 Registrazione
9.30 Apertura lavori Sergio Venturi, Assessore alle politiche per la salute, Regione Emilia-Romagna
9.45 Keynote speaker Alessandro Curioni, IBM Europe
10.45 Tavola rotonda

Modera: Angela Simone

Paolo Bandera, Bracco

Marco Dieci, Holostem TA

Francesca Fontana, ICT Legal Consulting

Claudio Giammatteo, Faschim

Enzo Grossi, ALISEI

Maria Luisa Lavitrano, Università Milano Bicocca

Duccio Medini, GSK Vaccines

Maria Romano, Telbios

Alessandro Rotilio, R.A.W.

Elena Sgaravatti, Demethra Biotech

Andrea Urbani, Ministero della Salute

12.45 Chiusura Lavori e Presentazione edizione 2019 Diana Bracco, Presidente ALISEI

Referente main organizer 2019

 

 

In questo sito web utilizziamo cookie di prima o di terza parte che memorizzano cookie sul tuo dispositivo. Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e quelli di terze parti. Abilitandoli ci permetti di offrirti un'esperienza completa, mostrandoti tutti i contenuti; non abilitandoli, alcune parti nel sito non potranno essere visibili (mappe e video, ad esempio). Policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.